Volkswagen New Beetle ABT


La Volkswagen New Beetle è già una versione particolarmente aggressiva del famoso Maggiolino che per anni ha fatto sognare diverse generazioni. Adesso, grazie alle sapienti mani del preparatore ABT, viene fuori uesta inedita variante accattivante.

La vettura presenta gli stilemi classici di ABT, ricca di appendici aerodinamiche che ne caratterizzano l’estetica. Sul paraurti anteriore c’è una nuova presa d’aria ed una barra cromata, riproposta anche al posteriore. Sui lati, i passaruota generosi ospitano i cerchi in lega – rigorosamente griffati ABT – a scelta tra i 18 e i 20 pollici. Attraverso questi riusciamo a vedere le pinze dei freni color rosso, come vuole la tradizione sportiva. Le modifiche, infine, si concentrano anche sui terminali di scarico, riproposti in forma ovale.

La New Beetle del tuner ABT è ricca di tecnologia che aiuta a migliorare la sicurezza. Dotata di serie del controllo elettronico della stabilità, presenta anche ABS, EDS e ASR, oltre al sistema di assistenza per le partenze in salite.

A spingere la vettura c’è il noto motore 2 litri DTI, già presente sulla New Beetle negli allestimenti Sport e Sport DSG. Di serie è un motore che garantisce 140 cavalli, ma il lavoro di ABT lo ha portato a raggiungere i 170 cavalli e i 270 Nm di coppia, con uno scatto da zero a cento che viene coperto in 8.8 secondi, 7 decimi in meno rispetto alla versione tradizionale.

Cosa ne pensi?